Satta-Boateng: protagonisti di un favoloso servizio su Vanity Fair, la gallery

Scritto da: -

Vanity Fair ha prodotto un favoloso servizio sulla coppia più affiatata dell'estate: Satta-Boateng. Vi proponiamo alcuni scatti e bollenti dichiarazioni su maternità e matrimonio.

satta boateng vanity fair.jpg

Un servizio fotografico molto bello con un’intervista dove i due innamorati non si sono risparmiati su nessun argomento. Abbiamo raccolto foto e dichiarazioni rilascite su questo grande amore.

Dichiarazioni che riguardano il favoloso anello regalato alla Satta prima delle vacanze estive: «Sono sicuro dei miei sentimenti, e attraverso questo anello ho voluto capire se Melissa era in sintonia con me. Non voglio perdere tempo, per me la nostra non può essere una relazione leggera. Quindi l’ho messa davanti a una scelta: se vuoi stare con me dobbiamo fare sul serio. È un anello che vuol dire famiglia. Non l’ho ancora convinta ad avere presto un figlio, ma troverò gli argomenti giusti» Lo spinoso argomento della maternità: «Kevin sta facendo pressione. Non fatico certo a pensarmi madre, ma non rinuncerei mai all’indipendenza che il lavoro mi dà. E mi chiedo se, in questo momento, riuscirei a conciliare al meglio le due cose. Mi frena solo questo dubbio. E così, mentre aspetto qualche novità dalla Tv, preferisco pensarci un po’» insomma la coppia dell’estate ha svelato molti segreti in questa intervista…ovviamente per leggere tutto vi rimandiamo a Vanity Fair. Ecco a voi le favolose immagini del servzio fotografico.

Satta-Boateng: protagonisti di un favoloso servizio su  Vanity Fair Satta-Boateng: protagonisti di un favoloso servizio su  Vanity Fair Satta-Boateng: protagonisti di un favoloso servizio su  Vanity Fair Satta-Boateng: protagonisti di un favoloso servizio su  Vanity Fair Satta-Boateng: protagonisti di un favoloso servizio su  Vanity Fair Satta-Boateng: protagonisti di un favoloso servizio su  Vanity Fair Satta-Boateng: protagonisti di un favoloso servizio su  Vanity Fair

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!